Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

 

Luna: «Un momento per dire grazie a chi, specie dopo un periodo così difficile per il Paese,

quotidianamente si mette al servizio del territorio per diffondere la cultura sportiva, che significa salute, benessere, educazione, socializzazione»

 

immagine social 1920x1080Una giornata per celebrare lo sport in tutti i suoi aspetti. Divertimento, agonismo, benessere, salute, prevenzione, socializzazione, volontariato, spettacolo, sacrificio, educazione.

 

La Giornata Nazionale dello Sport, istituita dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri con la direttiva del 27 novembre 2003, si svolge contemporaneamente su tutto il territorio Nazionale nella prima domenica di giugno.

 

Una grande festa all’insegna di chi ama e pratica lo sport con tante discipline sportive coinvolte: sotto la direzione del CONI, in coordinamento con gli organismi sportivi e le associazioni sportive affiliate ed insieme agli Enti locali, i territori si attivano in iniziative, eventi e manifestazioni volte a valorizzare la funzione dello sport quale fondamentale fattore di crescita e di arricchimento dell'individuo, di miglioramento delle qualità della vita e di responsabilizzazione e rafforzamento della società civile.

 

Quest'anno la Giornata Nazionale dello Sport cade il 5 giugno e rafforzerà il messaggio di quanto lo sport sia fondamentale per la ripartenza del Paese.Fabio Luna

 

«Come ogni anno la Giornata nazionale dello Sport rappresenta un momento fondamentale per diffondere capillarmente sul territorio la cultura sportiva», queste le parole del presidente del CONI Marche, Fabio Luna. «Le Marcheprosegue – continuano ad essere una delle regioni con la più numerosa e qualificata offerta sportiva d’Italia, potendo contare anche sull’impegno di quanti, spesso senza alcun ritorno economico, mettono al servizio della comunità la loro esperienza, le loro conoscenze, il proprio tempo. È anche per dire grazie a loro che ogni anno si festeggia, anche sul territorio regionale, la Giornata Nazionale dello Sport. Ancora più valore ha l’edizione di quest’anno in quanto sappiamo come lo sport sia fondamentale per la ripartenza del Paese dopo oltre due anni difficili a causa della pandemia e non solo. Lo sport, infatti, è qualcosa che va oltre la singola gara o il singolo campionato. È uno dei valori su cui si misura il progresso di un Paese e di una comunità in termini culturali, civici, di salute e benessere, di educazione».

 

Anche quest’anno numerosi i Comuni marchigiani che hanno aderito all’evento nazionale, in coordinamento con il Comitato regionale del CONI e le relative Delegazioni provinciali ed in collaborazione con le associazioni e gli organismi sportivi operanti nel territorio.

 

Di seguito alcune delle iniziative promosse da vari Comuni della nostra regione:

 

Nella provincia di Ancona celebrazioni ad Ancona con tre importanti manifestazioni che si svolgeranno nel fine settimana nella città: IL GRANDE EVENTO BUS 2022 da venerdì 3 a domenica 5 giugno c/o il Palabeach Ancona dalle ore 9:00 alle ore 20:00 - Società Sportiva Beach Volley School Ancona, GARA NAZIONALE DI AGILITY DOG sabato 4 a domenica 5 giugno c/o il campo Sportivo Via Grotte dalle ore 9:00 alle ore 17:00 - Società Sportiva Anconagility e ANCONA CORRE ALL'ALBA domenica 5 giugno dalle ore 6:00 tra il Passetto e il Duomo in collaborazione tra Comune, Sef Stamura, CNA e Intersport ritrovo alle ore 5:00 al Passetto - P.zza IV Novembre - Corsa 6 Km - non competitiva e camminata Ludico Motoria - Società Sportiva S.E.F. Stamura. A Cerreto d'Esi con varie iniziative promosse dalle locali Asd/Ssd. Ci saranno incontri di Calcio a 5 presso il palazzetto, esibizioni di bocce presso il bocciodromo, esibizione di Tiro a Volo presso la sede della locale Asd in via Cune di Monterustico, esibizioni di Tiro con l'Arco ed inoltre passeggiate in bicicletta e prove per i più piccoli di pesca sportiva. A Fabriano la Giornata viene celebrata con il "CAMPIONATO ITALIANO FITAST". Trattasi di un evento sempre molto partecipato e che vede arcieri provenire da tutte le parti d'Italia per cimentarsi nella disciplina dell'arco storico. La manifestazione si svolgerà nel teatro architettonico dello storico centro medievale di Fabriano come le "piazzole" di tiro collocate nei luoghi più caratteristici e particolari della città.

 

Nella provincia di Ascoli Piceno, la Giornata nazionale dello Sport si terrà ad Ascoli Piceno in Piazza del Popolo con una manifestazione di pallavolo "Finali Regionali Under 13 Maschile e Femminile". L’evento inizierà intorno alle ore 17,00. Grottammare celebra la Giornata Nazionale dello Sport con tre eventi promossi dalle locali Associazioni, OPEN DAY SCUOLA DI CICLISMO - presso il Parco ciclistico "Daniela Calise" dalle ore 9:00 - a cura dell'ASD Pedale Rossoblu Picenum, ESIBIZIONE SPORTIVA - presso Piazza Carducci dalle ore 17:00 - a cura dell'ASD Grottammare Basketball, TRIANGOLARE DI CALCIO A 5 - presso impianto sportivo di via Tintoretto dalle ore 18:00 - a cura dell'ASD Sporting Grottammare. San Benedetto del Tronto con una passeggiata naturalistica, aperta a tutti, verso la Riserva naturale della Sentina. Il programma prevede l'attraversamento di un percorso di circa 5 chilometri e lo svolgimento di una camminata della durata di circa un'ora alla foce del Fiume Tronto. L'appuntamento è fissato alle ore 8.30 in via Pasubio n. 144. La manifestazione è organizzata da Associazione Giovanile Picena Aps Asd e U.S. Acli Marche con il sostegno e patrocinio del Consiglio regionale - Assemblea Legislativa delle Marche, Associazione Il Marcuzzo, Comune di San Benedetto del Tronto e Qualis Lab.

 

Nel Fermano, festa a Casette d'Ete di Sant'Elpidio a Mare presso la palestra comunale  di via F. Parri s.n.c. dalle ore 10.00 alle ore 12.00 con una manifestazione di Karate organizzata dalla locale Asd Karate Casette e con la partecipazione dell'Atletic club Montecosaro e dal Karate Fermo; Associazioni affiliate alla Fijlkam. Trattasi di un evento promozionale, riservato alle fasce giovanili dove i ragazzi e ragazze si cimenteranno nelle prove del progetto Educamp con percorsi ed esercizi vari. Montegranaro celebra la Giornata Nazionale dello Sport in zona lungochienti - Lago Torrione - con un evento dal titolo "Senza barriere per uno sport senza frontiere - le pari opportunità nella pratica sportiva contro ogni discriminazione". L'evento è organizzato con il patrocinio della Commissione per le pari opportunità tra uomo e donna della Regione Marche.

 

Nella provincia di Macerata la Giornata nazionale dello Sport si svolgerà a Macerata con una serie di manifestazioni tra le quali un torneo giovanile di volley ed un torneo giovanile di minibasket. Tolentino con una cerimonia di premiazione delle società e degli atleti che si sono distinti nei campionati e nelle diverse discipline sportive presso il nuovo Circolo Tennis Tolentino. Esanatoglia celebra la Giornata Nazionale dello Sport nella piazza principale con un torneo di Volley S3. Mogliano celebra la Giornata Nazionale dello Sport in collaborazione con le associazioni sportive del territorio. Nell’occasione, i bambini e ragazzi dalla Scuola dell'Infanzia sino alla Scuola secondaria di primo grado avranno l'occasione di praticare i numerosi sport organizzati nel territorio locale dalle varie associazioni, come auspicio ad una loro successiva adesione alle varie discipline sportive del calcio, hockey, tennis, ginnastica artistica, danza, ballo e ping pong.

 

Nella provincia di Pesaro e Urbino, festa al Comune di Pesaro con tre importanti manifestazioni che si svolgeranno nel fine settimana nella città, Coppa del Mondo di Ginnastica Ritmica 2022  - dal 3 al 5 giugno - Vitrifrigo Arena, Sport in Tour 2022 - US ACLI -  dal 2 al 5 giugno in 12 impianti sportivi dislocati in tutta la città, La Panoramica - Mezza Maratona - Gara Competitiva Fidal Regionale - 5 giugno - Parco San Bartolo – Panoramica.